in Vico della Rosa n. 4 A

28.200,00 €

Genova (Proc. RGE 962/17+116/18)

Dettagli

  • 28.200,00 €
  • Vendita: 13/03/2019 14:30
  • Proc.: RGE 962/17+116/18
  • Abitazione
  • Vani: 3
  • Classe energetica: G

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA

Esecuzione Immobiliare n. 962/17 + 116/18 R.G.E.

I° AVVISO DI VENDITA TELEMATICA

Il sottoscritto, Avv. Elio Sbisà con studio in Genova, Via G. Macaggi 18/8 AVVISA che il giorno 13 marzo 2019 alle ore 14:30 presso l’aula 46 al 3° piano del Tribunale di Genova, P.zza Portoria n. 1 svolgerà il primo tentativo di vendita per il seguente:

 

LOTTO UNICO: Piena proprietà quota 1/1 di appartamento ad uso abitativo sito in Genova in Vico della Rosa n. 4 A con accesso indipendente e suddiviso su due livelli (piano ammezzato e primo piano) collegati da una scala a rampa rettilinea, facente parte dell’edificio e del condominio di P.zza Lavagna n. 4. Il primo livello, con accesso dal pianerottolo intermedio della scala, è composto da locale WC con accesso dal locale cucina, camera per una superficie commerciale di 26,35 mq. Il sovrastante secondo livello, con accesso dal pianerottolo di sbarco della scala, è composto da locale WC cieco con accesso dal disimpegno, locale cucinino, camera per una superficie commerciale di 36 mq.

Dati catastali:

  • GEA, foglio 95, part. 173, sub. 29, z.c. 1A, cat. A/5, classe 6, cons. 3 vani per una superficie catastale di 62 mq e commerciale di 74 mq. Rendita catastale 133,25 euro.

Indice di prestazione energetica 204,9190 kWh/mq anno – Classe energetica G.

Stato di occupazione:

  • l’immobile de quo risulta occupato da terzi in virtù di contratto di locazione del 01/12/2016 per la durata di 3+2 anni, registrato il 10/01/2017 opponibile alla procedura. Prima scadenza il 30/11/2019.

 

BASE D’ASTA: euro 28.200,00
Saranno ritenute valide, al fine della partecipazione alla gara, offerte minime di euro 21.150,00 (75% del prezzo base d’asta) come da condizioni sotto riportate.

Cauzione 10% del prezzo offerto – Spese presunte 15% del prezzo offerto. Rilancio minimo in caso di gara: euro 1.000,00.

L’offerente tradizionale, ovvero chi formula offerta cartacea, partecipa alla gara presentando, previo appuntamento telefonico (al n. 3395666960), una busta chiusa anonima entro le ore 12:30 del 11/03/2019 presso lo studio del professionista delegato sito in Genova, Via G. Macaggi n. 18/8. Ciascun partecipante, per essere ammesso alla vendita, deve prestare cauzione a garanzia dell’offerta di importo pari almeno al 10% del prezzo offerto, secondo le modalità indicate nell’avviso di vendita. All’offerta di acquisto dovranno essere allegati: assegno circolare non trasferibile intestato a «Procedura Esecutiva N. 962/17 + 116/18 Trib. Genova» per un importo pari al 10 per cento del prezzo offerto, a titolo di cauzione. Saranno inefficaci le offerte presentate prive di cauzione; assegno circolare non trasferibile intestato a «Procedura Esecutiva N. 962/17 + 116/18 Trib. Genova» per un importo pari al 15 per cento del prezzo offerto, a titolo di deposito spese presunte.

L’offerente telematico, ovvero chi formula l’offerta con modalità telematiche, partecipa alla gara on line, previa registrazione gratuita al sito del Gestore della vendita (www.fallcoaste.it), gestito da Zucchetti Software Giuridico Srl con sede in Vicenza, Via Enrico Fermi 134, conforme ai requisiti tecnici richiesti dal Ministero di Giustizia, procedendo come descritto all’interno del portale. Vanno allegati all’offerta telematica: fotocopia della contabile di versamento della cauzione pari al 10% del prezzo offerto mediante bonifico sul conto corrente bancario intestato a “Procedura Esecutiva N. 962/17 + 116/18” – IBAN: IT 24 Z 0326801400052540632350, indicando nella causale “versamento cauzione Procedura Esecutiva n. N. 962/17 + 116/18 Genova”; fotocopia della contabile di versamento del fondo spese presunte pari al 15% del prezzo offerto mediante bonifico sul conto corrente bancario intestato a “Procedura Esecutiva N. 962/17 + 116/18” – IBAN: IT 24 Z 0326801400052540632350, indicando nella causale “versamento spese Procedura Esecutiva n. N. 962/17 + 116/18 Genova”.

Il bene è meglio descritto nella relazione di stima a firma del CTU Geom. Mario Spezzano, reperibile sul Portale delle vendite pubbliche all’indirizzo https://portalevenditepubbliche.giustizia.it nella sezione degli annunci del Tribunale di Genova, nonchè sui seguenti siti internet: astegiudiziarie.it – www.cambiocasa.it – www.immobiliare.it – www.entietribunali.it – www.genova.repubblica.it – www.genovaogginotizie.it, la quale deve essere consultata dall’offerente ed a cui si fa espresso rinvio per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsivoglia titolo gravanti sul bene.

Per visionare l’immobile sopra descritto occorre contattare il custode nominato l’IVG SOVEMO SRL con sede in C.so Europa 139 – 16132 Genova (Tel. 010/5299253 – immobiliare@sovemo.com). Le richieste di visita all’immobile vanno inoltrate tramite lo stesso Portale delle vendite pubbliche. Per altre informazioni sulla vendita, contattare il delegato al n. 3395666960

 

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.

Dettagli lotto

Lotto
Unico
Dati catastali
- sez. GEA, foglio 95, part. 173, sub. 29, z.c. 1A, cat. A/5, classe 6, cons. 3 vani per una superficie catastale di 62 mq e commerciale di 74 mq
Classe energetica
G
Base d'asta
28.200,00 €
Quota
Piena Proprietà
Aumento offerte
1.000,00 €
Cauzione
spese 15% dell’offerta, cauzione 10%
Termini deposito
entro le ore 12:30 del 11/03/2019.
Modalità deposito
L’offerente deve presentare previo appuntamento telefonico (al n. 3395666960), una busta chiusa anonima entro le ore 12:30 del 11/03/2019 presso lo studio del professionista delegato sito in Genova, Via G. Macaggi n. 18/8.
Data udienza
13/03/2019 14:30
Esperimento
primo esperimento
Luogo vendita
Tribunale di Genova, piano 3°, aula n. 46

Dettagli procedura

Tribunale
Genova
N° registro
RGE 962/17+116/18
Registro
Tipo vendita
Vendita Presso il Tribunale
Delegato
Avv. Elio Sbisà
Custode
SO.VE.MO. s.r.l.
Data pubblicazione
11/01/2019

Attenzione: Il servizio di cartografia è aggiuntivo rispetto alla pubblicità giudiziaria e indipendente da essa. La mappa può non rispecchiare esattamente l'ubicazione dell'immobile ed è utile al solo fine di fornire un riferimento generico per la sua localizzazione ed un ausilio alla consultazione. Il servizio è fornito da terze parti e si basa sui dati della cartografia digitale ad oggi disponibile. Edizioni Web s.r.l.s. non si assume responsabilità per la fornitura dello stesso.

I dati nella scheda sono ricavati dai documenti ufficiali allegati alla stessa che sono parte integrante della pubblicità. Si invitano i consultatori a prenderne visione. Documentazione ufficiale in formato cartaceo disponibile presso la Cancelleria del Tribunale. Alcuni file possono risultare non rispondenti al requisito n° 17 dell'Allegato A del D.M. 8 Luglio 2005 trattandosi di documenti ufficiali riproposti in originale e non suscettibili di modifiche da parte del Servizio. TribunaliItaliani.it fornisce comunque, tramite la presente scheda, una sintesi del contenuto dei documenti ufficiali.

Delegato

Avv. Elio Sbisà

Telefono: 010/5705003
Cellulare: 3395666960
Altre vendite

Custode

SO.VE.MO. s.r.l.

Altre vendite

Torna su