Via Salvarezza Bastia 43

23.625,00 €

Busalla (Proc. R.G.E. 591/2016 - lotto due -)

Dettagli

  • 23.625,00 €
  • Vendita: 09/01/2020 15:00
  • Proc.: R.G.E. 591/2016 - lotto due -
  • Abitazione
  • Vani: 5,5
  • Superficie: 90 mq
  • Disponibilità: Occupato saltuariamente

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA

Procedura esecutiva n° 591/2016  R.G.E.

IV avviso di vendita immobiliare senza incanto

Il sottoscritto, Dott. Andrea Borziani – Dottore Commercialista con studio in Genova, Via Fieschi 3/20, telefono 010 589706, codice fiscale BRZNDR59S7D969Z, PEC andrea.borziani@legalmail.it in qualità di Delegato alle operazioni di vendita nella procedura per espropriazione immobiliare in epigrafe, AVVISA che il giorno 09/01/2020 ore 15.00 avrà luogo in Genova, presso la sala aste telematiche n.46 del Tribunale di Genova, nonché sul portale telematico www.astegiudiziarie.it, la deliberazione sulle offerte per la vendita senza incanto con modalità telematica sincrona mista degli immobili come di seguito descritti:

LOTTO 2: Quota 1/1 piena proprietà di unità immobiliare a destinazione residenziale sita nel Comune di Busalla (Ge), Via Salvarezza Bastia 43 int. I, posta al piano terra dell’edificio. L’appartamento risulta censito al Nuovo Catasto Edilizio Urbano al Foglio 4, Particella 436, Sub 5, Categoria A/7, Classe 2, Consistenza 5,5 vani, superficie catastale 90 mq, rendita € 724,33. L’edificio è sito in località Bastia, frazione a circa 4 km dal centro del Comune di Busalla, in località collinare. La palazzina è stata costruita nel 1968, si eleva su due piani fuori terra e si compone di quattro appartamenti (due per piano), ognuno con accesso esterno indipendente. Attualmente lo stato di conservazione dell’intera palazzina è sufficiente, necessita di interventi di manutenzione ma non urgenti. L’appartamento risulta occupato saltuariamente dai proprietari ed esecutati.

PREZZO BASE: € 23.625,00 (oltre iva se dovuta)
Rilancio minimo € 2.000,00
Cauzione 10% prezzo offerto
Fondo spese 15% del prezzo offerto
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN CARTACEA

L’offerente dovrà depositare la propria offerta, presso lo Studio del Professionista Delegato entro le ore 12:00 del giorno 08/01/2020, previo appuntamento. L’offerta in marca da bollo da € 16,00, dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile intestato a “Procedura Esecutiva Imm.re R.G.E. 591/2016”, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione, ed un assegno circolare non trasferibile intestato a “Procedura Esecutiva Imm.re R.G.E. 591/2016”, per un importo pari al 15 % del prezzo offerto, a titolo di fondo spese. Escluso ogni pagamento in forma telematica.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

Le offerte telematiche di acquisto devono pervenire dai presentatori dell’offerta entro le entro le ore 12:00 del giorno 08/01/2020, pena l’inefficacia delle offerte medesime, mediante l’invio all’indirizzo di PEC del Ministero offertapvp.dgsia@giustiziacert.it utilizzando esclusivamente il modulo precompilato reperibile all’interno del portale ministeriale http:// venditepubbliche.giustizia.it. Gli offerenti telematici, ovvero che hanno formulato l’offerta con modalità telematiche, partecipano alle operazioni di vendita mediante la connessione al sito www.astetelematiche.it. L’offerente dovrà versare anticipatamente, con due distinti bonifici sul conto corrente iban IT23G0303201400010000011023 intestato a Procedura Esecutiva RIF. N.591/2016, un importo pari al 10% del prezzo offerto a titolo di cauzione con causale “Procedura Esecutiva imm.re R.G.E. 591/2016 versamento cauzione”(in presenza di più lotti indicare il numero di lotto per il quale viene presentata l’offerta) ed un importo pari al 15% del prezzo offerto a titolo di fondo spese con causale “Procedura Esecutiva imm.re R.G.E. 591/2016 versamento fondo spese”(in presenza di più lotti indicare il numero di lotto per il quale viene presentata l’offerta). I bonifici dovranno essere effettuati in tempo utile per risultare accreditati sul conto corrente indicato entro il termine ultimo per la presentazione delle offerte.

Il presente avviso sarà resa pubblico, giusto quanto disposto nell’ordinanza di delega del 18.04.2018,  mediante i seguenti adempimenti, da eseguirsi a cura del delegato e a spese del creditore procedente almeno 45 giorni prima della data fissata per l’esame delle offerte relative alla vendita: – pubblici avvisi, a cura del Delegato, ai sensi dell’art. 570 c.p.c.; – pubblicazione su “Portale delle Vendite Pubbliche”, unitamente all’ordinanza di delega ed alla perizia di stima; – pubblicazione sul sito internet del Tribunale di Genova, unitamente all’ordinanza di delega ed alla perizia di stima; – inserimento sui seguenti siti internet:  www.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.genovaogginotizie.it; – inserimento sui siti gestiti da Manzoni & C. spa (www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it).

Le visite dell’immobile possono essere prenotate direttamente dal portale delle vendite pubbliche al seguente indirizzo: https://pvp.giustizia.it, https//venditepubbliche.giustizia.it, http//portalevenditepubbliche.giustizia.it. Resta possibile, comunque, sia per maggiori informazioni che per concordare le visite all’immobile in vendita contattare il Custode giudiziario: So.Ve.Mo. s.r.l., tel. 0105299253, fax 0109998695, e-mail: immobiliare@sovemo.com.

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.

Dettagli lotto

Lotto
DUE
Dati catastali
Foglio 4, Particella 436, Sub 5
Base d'asta
23.625,00 €
Quota
Piena proprietà
Aumento offerte
€ 2.000,00
Cauzione
spese 15% dell’offerta, cauzione 10%
Termini deposito
entro le ore 12:00 del giorno 08/01/2020
Modalità deposito
L'offerente dovrà depositare la propria offerta, presso lo Studio del Professionista Delegato entro le ore 12:00 del giorno 08/01/2020, previo appuntamento. 
Data udienza
09/01/2020 15:00
Esperimento
quarto esperimento
Luogo vendita
presso la sala aste telematiche n.46 del Tribunale di Genova

Dettagli procedura

Tribunale
Genova
N° registro
R.G.E. 591/2016 - lotto due -
Registro
Tipo vendita
Vendita Presso il Tribunale
Delegato
Dott. Andrea Borziani
Custode
SO.VE.MO. s.r.l.
Data pubblicazione
04/11/2019

Attenzione: Il servizio di cartografia è aggiuntivo rispetto alla pubblicità giudiziaria e indipendente da essa. La mappa può non rispecchiare esattamente l'ubicazione dell'immobile ed è utile al solo fine di fornire un riferimento generico per la sua localizzazione ed un ausilio alla consultazione. Il servizio è fornito da terze parti e si basa sui dati della cartografia digitale ad oggi disponibile. Edizioni Web s.r.l.s. non si assume responsabilità per la fornitura dello stesso.

I dati nella scheda sono ricavati dai documenti ufficiali allegati alla stessa che sono parte integrante della pubblicità. Si invitano i consultatori a prenderne visione. Documentazione ufficiale in formato cartaceo disponibile presso la Cancelleria del Tribunale. Alcuni file possono risultare non rispondenti al requisito n° 17 dell'Allegato A del D.M. 8 Luglio 2005 trattandosi di documenti ufficiali riproposti in originale e non suscettibili di modifiche da parte del Servizio. TribunaliItaliani.it fornisce comunque, tramite la presente scheda, una sintesi del contenuto dei documenti ufficiali.

Delegato

Dott. Andrea Borziani

Telefono: 010589706
Altre vendite

Custode

SO.VE.MO. s.r.l.

Altre vendite

Torna su